fbpx
Vai al contenuto

Come vendere casa in 27 giorni con un solo appuntamento

  • di
Homestage

Sempre più spesso negli ultimi mesi si legge nei vari blog a tema immobiliare di quanto l’homestaging sia oggi una pratica in forte ascesa tra gli agenti immobiliari più all’avanguardia.
Dato che anche noi, nel nostro piccolo, ci sentiamo dei pionieri oggi vogliamo raccontarti quello che ci è successo, così che tu comprenda se possa fare al caso tuo oppure no.

Da diversi mesi seguivamo l’evolversi di una vendita immobiliare riguardante un appartamento in una delle più belle zone di Treviglio; passavano i mesi, vedevamo che il prezzo scendeva ma la casa era sempre lì da vendere.
Prima ci aveva provato un’agenzia, poi un’altra, ma nulla. Eppure aveva molte caratteristiche appetibili per il nostro mercato: un soggiorno come si faceva una volta, una cucina che seppur piccola era però separata con la porta, due spaziose camere da letto, il riscaldamento autonomo e un condominio gradevole con un bel parco.

Di contro c’era il fatto che la casa aveva circa 40’anni e a parte il bagno ristrutturato una decina di anni prima, il resto era tutto originale. Era infatti una casa che necessitava di una forte svecchiata; aveva però personalità e un’anima moderna.

Quindi quale poteva essere il motivo percui nessuna delle agenzie era riuscita a venderla?

La prima che ci aveva provato era partita da un prezzo esageratamente elevato, forse per non scontentare la proprietà, forse perché seguiva la politica del “intanto ce l’ho, qualcuno verrà a vederlo”.
La seconda però aveva un prezzo nettamente migliore e quasi in linea con la nostra stima che avevamo fatto su carta e senza vedere dal vivo l’appartamento.

Quello che sicuramente mancava a questo secondo pretendente era un piano pubblicitario adeguato; non basta più ormai fare un annuncio di tre righe sui principali portali, abbinarlo a una decina di fotografie fatte con uno smartphone e sperare che qualcuno chiami: questo andava bene nei primi anni 2000. Oggi chi cerca casa vuole avere tutte le informazioni di qualità direttamente sul suo portatile o sol cellulare.

Dopo un pressing durato qualche settimana siamo riusciti a farci accogliere dalla proprietà per proporre un metodo alternativo, per certi versi più al passo coi tempi. Se te lo stai chiedendo le due agenzie precedenti non avevano avuto un mandato in esclusiva e forse per questo non avevano investito soldi a sufficienza per dare visibilità alla casa.

La nostra proposta è stata la seguente:
“Dateci un esclusiva di 6 mesi, il tempo necessario per concretizzare la vendita, e noi investiremo da subito una parte del nostro ricavato allestendo l’appartamento come se fosse abitato o pronto per esserlo. Se non lo venderemo, voi non avrete costi di alcun tipo”.

Inutile dire che quando una cosa è gratis, la si prende maggiormente in considerazione e da li ad un paio di giorni avevamo il nostro bell’incarico firmato.

Ora però andava studiato il piano di vendita.

Qualche mese prima avevamo conosciuto, per una pura coincidenza, una professionista con sede proprio vicino a Treviglio che si occupa di homestaging, ovvero l’arte di rendere belle le case che in quel momento non lo sono.
Ci incontriamo con Claudia (nr. Del Carro), questo il suo nome, per farle vedere l’appartamento. Da subito sembrò entusiasta di affrontare questa nuova sfida con noi.

In meno di una settimana l’appartamento era pronto, allestito in ogni dettaglio proprio per sembrare una casa diversa e più piacevole per essere visitata.

casa da ristrutturare
Prima
Casa allestita
Dopo
casa da ristrutturare
Prima
Casa allestita
Dopo

Bene, non ci crederete ma la prima cliente che ha visto la casa, a distanza di un paio di giorni l’ha voluta rivedere una seconda volta con il marito e poi ha formalizzato l’offerta d’acquisto, il tutto senza trattare sul prezzo! Incredibile vero?

Non è stata la vendita più veloce che abbiamo mai fatto, ma in solo 23 giorni la proprietà ha potuto sottoscrivere un contratto di vendita che nei precedenti 250 (circa) nessuno era stato capace di fargli pervenire.

L’home staging è diventata uno strumento fortissimo che mettiamo a disposizione dei proprietari, a fronte di un mandato di vendita in esclusiva, quando hanno case che non si presentano benissimo, vuoi perché vuote o un solamente po’ trascurate, il tutto facendoci carico noi dei costi necessari.

Ma sarai d’accordo con noi che una firma su un incarico in esclusiva può valere molto di più se vendi in tempi rapidi e senza dover essere costretto a trattare il prezzo di casa tua.

Se vuoi avere maggiori informazioni di come possiamo aiutarti a vendere una casa, con o senza l’utilizzo dell’home staging, scrivici compilando il form qui sotto e ti ricontatteremo in tempi rapidi. Senza alcun impegno da parte tua potremo spiegarti come gestire in modo ottimale la vendita di una casa.

A presto.

Prendiamo un appuntamento o lasciami la tua richiesta

Cesare Ciaffaglione
Cesare Ciaffaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.